ll progetto de Il Giorno per i lettori di domani

I.C. Cremona Due, Scuola secondaria di primo grado Virgilio di Cremona (CR) - Classe 2B

«Vieni a Cremona» per scoprirla e conoscerla

Un video ideato e prodotto dai ragazzi della scuola media «Virgilio» invita a visitare le bellezze della città lombarda

Con la bella stagione si ricomincia a viaggiare di nuovo e per questo, i ragazzi della 2B della scuola «Virgilio» di Cremona propongono un insolito itinerario nella loro città attraverso un video che hanno ideato e prodotto.

Per raggiungere Cremona si possono usare molti mezzi di trasporto: oltre all’automobile, ci sono treni, autobus, ma anche una barca che naviga sul Po o, addirittura, dei piccoli aerei.

Importante sin dall’antichità per la sua posizione e per la sua cultura, Cremona, tra le strade medievali del centro storico, ospita il Duomo con importanti affreschi del XVI secolo, ma anche il Museo del Violino, la Pinacoteca e il nuovo Museo Diocesano. Simbolo della città è il Torrazzo, la torre campanaria più alta d’Europa con 112 metri d’altezza e una scala di ben 502 gradini. Arrivati in “vetta” il panorama a 360° è mozzafiato. Per gli appassionati di musica, si consiglia una visita ad una delle botteghe dei maestri liutai, per assistere alla creazione di uno strumento scoprendo i segreti di Antonio Stradivari(1644-1737). Questo famoso personaggio costruì circa 1116 strumenti con un legno raro e pregiato che si recava personal-mente a scegliere. Aveva anche una formula segreta per la vernice che ricopriva i suoi preziosi strumenti, che oggi sono costosissimi.

Tra le celebrities che potreste incontrare c’è la cremonese Chiara Ferragni, l’influencer più famosa al mondo, oppure i calciatori Antonio Cabrini e Gianluca Vialli. Se si è particolarmente fortunati, si può sperare di incrociare Mina.

Se invece si ama stare all’aria aperta, il consiglio è quello di spostarsi, a piedi o in bicicletta, verso il Po dove rilassarsi e prendersi del tempo per sè in mezzo al verde, oppure cimentarsi nel «Parco avventura». Per gli sportivi è possibile praticare moltissime attività: nuoto, tennis, pallavolo, basket, calcio, rugby,canottaggio,atletica,pattinaggio,ciclismo,boxe,equitazione, arrampicata, badminton, scherma e danza. Uno sport nato a Cremona è il baskin, pensato per permettere a ragazzi normodotati e disabili di giocare nella stessa squadra di basket integrato. Lo spettacolo è assicurato! Se dopo tutto questo movimento vi venisse fame, potrete gustare deliziosi marubini in brodo, salame e cotechino, il gran bollito con mostarda, un po’ di Grana Padano e, per finire, la torta Cremona o il famoso torrone.

Chi vuole imparare a disegnare fumetti, può andare al Centro Fumetto «Andrea Pazienza» dove esperti disegnatori guidano gli interessati alla creazione di un fumetto con personaggi e storie fantastiche.

Se amate l’adrenalina, Cremona ospita anche una sala per il Laser Game, dove giocare al buio con pistole laser, e una Escape Room, con tre stanze (prigione horror-museo), dove sarete rinchiusi per un’ora e dovrete cercare indizi per riuscire a… tornare a casa. Buon divertimento!

Votazioni CHIUSE
Voti: 46

Pagina in concorso